La mia sartoria segue ancora gli antichi processi di lavorazione dei maestri sarti della tradizione. Dopo la rilevazione delle misure del cliente viene realizzato un modello in carta che, dopo le prove, subirà a mano a mano tutte le modifiche dell’abito stesso durante le prove; in questo modo la forma del cliente rimane archiviata per facilitare le successive produzioni. Gli interni sono tutti in materiali naturali come canape e crine. Le impunture sono in seta e realizzate a mano. Le fodere sono in materiali vegetali come bemberg e viscosa per facilitare la traspirazione e le maniche vengono montate ancora a mano come da tradizione. Tutto questo serve a realizzare un capo che risulta attuale per forma, stile e texture dei tessuti ma che ha la capacità di durare decenni grazie alle lavorazioni tradizionali.

le lavorazioni